Search
  • Sara Strufaldi

In che cosa puo’ esserti utile lo/a Psicologo/a?

Ti sei chiesta che cosa fa lo/a Psicologo/a e in che cosa puo’ esserti utile?

Hai mai pensato di rivolgerti ad un/una professionista della Salute e del Benessere ma ti sei sentita “bloccata” ?

Continua a leggere il mio articolo e ti spiegherò a cosa serve e quando è utile rivolgersi ad uno/a Psicologo/a.




Lo Psicologo, e la Psicologa Italiani, per essere definiti tali, oltre alla Laurea Magistrale Quinquennale devono aver regolarmente svolto un tirocinio professionalizzate di 1000 ore (circa un anno) e aver sostenuto l’Esame di Stato per iscriversi all’Albo Nazionale e Regionale degli Psicologi. Esistono anche gli Psicologi Junior che hanno conseguito la Laurea Triennale e sostenuto l’Esame di Stato per l’iscrizione all’Albo B degli Psicologi Junior.

Comunque il percorso per diventare Psicologo/a è un problema degli Psicologi e in questa sede è relativamente importante per te.

Quello che è veramente importante per te è : Ma perché mi devo rivolgere ad uno/a Psicologo/a? E soprattutto, perché mi è utile?

Gli Psicologi, essendo iscritti ad un Albo Professionale, sono tenuti a rispettare un Codice Deontologico (L. 18 Febbraio 1989, n.56) il quale (cito testualmente) definisce la Professione di Psicologo come Professione Sanitaria che comprende l’uso degli strumenti conoscitivi per l’intervento e la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alla comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito.

Lo/a Psicologo/a, è quindi uno specialista del Benessere e della Salute, promuove, previene e interviene su un’ampia gamma di situazioni che non necessariamente prevedono la patologia, pur potendo intervenire anche in tale ambito.

Ti sei mai chiesta come mai è normale rivolgersi “una tantum” al Medico di Base, al Dentista eccetera ma è quasi impensabile pensare allo/a Psicologo/a in questi termini?

Purtroppo, negli ultimi anni, abbiamo tutti assistito ad una ristretta definizione di Psicologo, passando l’idea assolutamente errata che ci si debba rivolgere a questo tipo di professionisti solo in caso di patologia o grave patologia senza considerare minimamente che la base del lavoro dello Psicologo è lo sviluppo di abilità e risorse.

Prenditi un momento.

Fai tre respiri profondi. Pensa a quali abilità e risorse vorresti sviluppare e magari da sola non riesci per i più svariati motivi. Ecco! Lì lo/a Psicologo/a ti puo’ essere utile!

Spesso uso la metafora del motore della macchina.

Ti è mai capitato di dover portare la macchina a fare il tagliando o la revisione?

Ecco, lo/a Psicologo/a, esattamente come un altro professionista della salute (medico di base, dentista, ortopedico, dermatologo, ecc) puo’ esserti utile i tutti quei momenti in cui hai necessità di una “revisione” o di un “tagliando”.



Mi spiego meglio, perché insomma, tu non sei proprio come un macchina e nemmeno io!

Il punto è che magari stai attraversando un periodo di particolare stress, o ansia, o soffri di attacchi di panico, o non riesci a dormire bene o stai attraversando un periodo di perdita, lutto, crisi, problemi familiari o lavorativi, di coppia o altro e hai necessità di un supporto e di un parere professionale riguardo la tua situazione: ecco!

Questo è il caso in cui puoi rivolgerti ad uno/a Psicologo/a!

So che penserai che per fare un percorso da uno/a Psicologo/a servano tempo e denaro, ma in realtà, non è esattamente così.

Negli ultimi anni, le cose sono molto cambiate, e, rispetto alla visione comune, per la quale chiedere un parere ad uno/a Psicologo/a richiede un investimento di tempo e (soprattutto) denaro, tanta tanta strada è stata (per fortuna) fatta.

Il pensiero comune è che per produrre un reale cambiamento siano necessarie varie sedute dallo/a Psicologo/a, ma questo è vero solo in parte e dipende molto dal tipo di approccio che lo/a Psicologo/a, utilizza nel suo lavoro.

Questo è un argomento più complesso e richiederebbe un articolo a parte in quanto gli approcci in Italia sono molti e diversificati.

Attualmente esistono approcci che in un’unica seduta riescono a sostenere la persona in quel momento su quel particolare problema. Ti ricordi la metafora della macchina?

Esatto!

Rivolgersi ad uno/a Psicologo/a, è possibile anche ed esclusivamente per un’unica seduta!

Sembra incredibile non è vero?

Eppure è così.

I primi studi sono partiti nel 1986 in California, presso il Kaiser Permanente, una delle più grandi organizzazioni sanitarie degli Stati Uniti. Lì vennero constatati quelli che si rivelarono essere 3 assunti di base:

1. 1 è il numero più frequente di sedute fatte nella consulenza psicologica o psicoterapia;

2. tra il 20 e il 50% delle persone sceglie di fare una sola seduta

3. fino all’80% di esse riferisce di aver risolto il proprio problema o di stare meglio grazie a quell’unica seduta (fonte https://www.terapiasedutasingola.it/terapia-seduta-singola/ ).

La consulenza a seduta singola è qualcosa di reale, concreto e attuabile pur consentendo a tute le persone che si rivolgono ad uno/a specialista di poter proseguire gli incontri, con percorsi di crescita personale e sviluppo psicologico anche più duraturi nel tempo o comunque di concordare dei follow up (monitoraggi) a distanza di tempo.

La scelta deriva dall’accordo tra lo/a Psicologo/a e il Cliente, in base alle necessità della singola persona.

Ogni intervento che lo/a Psicologo/a mette in atto è come un vestito sartoriale.

Un/a buono/a Psicologo/a, sarà capace di adattare il suo approccio e le sue tecniche alle esigenze e soprattutto agli obiettivi della persona che richiede la consulenza.

Questo non significa che la consulenza psicologica a seduta singola sia una panacea per tutti i mali, ma puo’ essere molto utile per affrontare qualsiasi problematica ponendosi un chiaro obiettivo da raggiungere rispetto a quel determinato problema.

E soprattutto è utile! Perchè con un’unica seduta è possibile arrivare a raggiungere un obiettivo che da tempo ti sei prefissata, e per il quale magari già sai il tipo di azioni concrete da mettere in atto.

E, per qualche motivo sei bloccata.

Ecco che lo/a Psicologo/a puo’ aiutarti a superare questa fase di stallo o di blocco lavorando essenzialmente sulle tue potenzialità e le tue risorse.

Grazie per aver letto il mio articolo!

Se ti è piaciuto o ti ha incuriosito ma anche se non ti è piaciuto, se hai qualche curiosità sulla Consulenza Psicologica a Seduta Singola, contattami o lascia un commento o una domanda o semplicemente un feedback!

74 views

CONTATTI

INDIRIZZO

Via Gora e Barbatole 148

presso Medical Center, Pistoia

CONTATTAMI

+39 3288396582

ORARIO

Lun - Sab :

09:00 - 20:00

Partita Iva : 01912260476

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon